Antonio Salvatore

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 245 totali)
  • Autore
    Articoli
  • in risposta a: Dual 1229 #19881
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Smontato tutto il braccio e risolto il problema del multidisco … Rimane il problema dello shell che punta all ‘ ingiú … dovuto alla deformazione dello stesso … Magari qulcuno ha uno shell portatestine o un braccio completo da vendere ? …. Andrebbe bene anche quello del 1219 ?

    in risposta a: RPC200 capriccioso (per Antonio) #19664
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    …salve Stefano sempre disponibile …. Mi sa che qui sopra siamo rimasti solo noi ….. Avevo pensato anche io a prelevare il volano dalla piastra del rpc 100 …infatti il tastino rotto ed il led del paly in corto li avevo preso da li … Il problema è che il volano del capstan è completamente diverso sul 200 è molto piu grande mentre sul 100 è molto sottile e credo non abbia nemmeno il famoso ingranaggio …. Per quel che riguarda lo stampato è tutto ok … Una cosa che mi sembra strana .. Come mai il led del play è andato in corto ed anche sostituendolo con quello del 100 non si accende … Infine rimane sempre il problema che in rec va in corto qualcosa ….. Tanto per non farci mancare nulla ultimo problema imprevisto …. Visto che la sua cappa era molto danneggiata e senza cerniere … Ho recupersto quella dell rpc 100 che era intatta … Ma poteva mai andare tutto bene almeno per una volta ??? …. Le cerniere non riescono a mantenere il coperchio aperto …..ho provato a smontarle e dentro c erano dei pezzi di gomma tutti sbriciolati sporchi d olio … Ho provato a fare spessore con pezzi di materiale simile … Ma niente … Non si mantiene…. Cosa posso fare ? …. Altra cosa un po fastidiosa … è che la radio pur sentendosi bene sia in mono che in stereo fa ancora un difetto … Nell ascolto stereo si sente un leggero rumore di fondo simile ad una continua …. Che si toglie mettendo su mono …. Diciamo che questo indemoniato i problemi li ha tutti lui ….

    in risposta a: Automatismo Dual 1226 #19658
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Salve… ho risolto un problema simile su un Dual 1237 … e ne ho uno simile su un 1226… per prima cosa regola in maniera appropriata l’altezza del braccio.. con la vite grossa posta alla base del braccio.. con la levetta dell’alzabraccio alzata di deve sollevare di un paio di cm dal supporto… regola poi il pistoncino che fa salire e scendere il braccio… in moco che con la leva abbassata non tocca terra… fatto questo prova ad alzare l’alzabraccio e sposta manualmente il braccio.. se ci sono impedimenti .. vedi che sotto il meccanismo del braccio più o meno dove sta il famoso gommino ci stà la leva che accende e spegne il motore… comandata da un cilindretto collegato ad una vite… prova a spostare millimetricamente la vite che regola l’altezza di questo cilindretto .. infatti se questi è troppo alto urta sul meccanismo e non ti fa spostare il braccio nemmeno manualmente… mentre se troppo basso non ti fa funzionare bene il gommino che rischia di non fare abbastanza attrito da spostare lateralmente il braccio… comunque il gommino lo si può fare da soli usando la parte interna di un filo dell’antenna di un filo elettrico …

    in risposta a: RPC200 capriccioso (per Antonio) #19657
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Aggiornamento sul combattimento contro il demone che si è impossessato del mio RPC 200: risolti quasi tutti i problemi… smontato l’integrato e rimossa la sporcizia sotto che faceva bloccare la tastiera sensor; lasciata la resistenza a filo che già avevano sostituito per le lampade… sostituiti un paio di elettrolitici sulla piastra base che erano sulla tensione di alimentazione per il problema della radio che si sentiva distorta.. e sostituito l’unico condensatore (da 2,2) sul decoder stereo… che creava rumori con la radio in stereo… sistemato anche l’interruttore di rete… che non si manteneva acceso, regolando un pò la tensione del filo etc… sistemata la parte elettrica passiamo al giradischi… troppo danneggiato.. supporto del braccio rotto ed altri componenti rotti, così mi è venuto in aiuto il nostro Marco e mi ha spedito un bellissimo Dual 1237, che aveva bisogno solo di un po’ di manutenzione ma era tutto intero… infatti ora funziona alla grande… fatto ciò rimaneva solo la piastra.. e qui si ripresenta di nuovo il demone dispettoso… nello spostare l’apparecchio per poter iniziare la riparazione del registratore… questi non mi cade per terra?.. morale della favola.. un tasto rotto.. (preso fortunatamente da una vecchia piastra che già avevo per ricambi)… pensavo di essermela cavato con poco.. invece mi aspettava una brutta sorpresa.. messo in funzione.. l’asse del capstan risultava storto… smontato il capstan si è sbriciolato anche il famoso ingranaggio.. che fino ad allora era rimasto miracolosamente integro… morale della favola.. piastra da buttare… a meno di non trovare capstan ed ingranaggio (che prima che cadesse erano entrambi integri) … il difetto per il quale la stavo riparando era che premendo il tasto rec.. saltava il fusibile.. il play andava bene.. a saperlo la lasciavo così…
    ho scritto un po’ in ritardo perché anche io (da poco iscritto su Facebook) .. sto usando il canale social del nostro sito… ma visto che ci tengo agli amici qui presenti.. nonché al sito stesso… fonte di scambio di idee ed aiuti reciproci vari… conto di usare parallelamente anche il sito.

    in risposta a: Automatismo Dual 1226 #19646
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Sarebbe da vedere.. anche io ho un 1226 con un difetto simile… ma regolando in un certo modo l’altezza del braccio poi funziona… appena avrò tempo ci sbareo un po’ sopra e poi ti faccio sapere… ma il braccio almeno si alza e si abbassa da solo ?.. se lo accompagni .. poi scende sul punto esatto e ritorna indietro ? oppure non funziona proprio tutto l’automatismo ?

    in risposta a: Ma ci siamo ancora? #19645
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Infatti anche io ultimamente avevo notato poca attività sul sito… mentre per contro su FB c’è molta più attività… anche se la qualità degli interventi non è la stessa del sito… beh caro Stefano ho messo un nuovo articolo sul forum.. dove sia tu che gli altri amici.. potrete darmi una mano a sistemare questo RPC 200 posseduto da qualche spirito maligno… 😉
    come solo sul sito riusciamo a fare…

    in risposta a: Receiver 35a – problema radio e contatti giradischi #19009
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    beh se vuoi un consiglio… vista la portata del difetto ti direi senz’altro di non metterci mano e rivolgerti ad un tecnico esperto in questa tipologia di apparecchi…

    in risposta a: Studio RPC 200 #18214
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    ……esatto ….appunto questo dicevo ….. divertirsi ..ma senza spendere un capitale ….. io ad esempio: ho un R45 con box 860 acquistati circa 40 anni fa e che funzionano ancora egregiamente (sull ricever ci ho ho douto mettere mano varie volte)…. ho preso uno
    Studio 2000 per poco in rete …..col quale ci ho sbariato x mesi ed anche grazie all aiuto degli amici del forum ora va bene e che uso con grande soddisfazione tutti i giorni …. poi mi hanno regalato uno studio 80 trovato nell immondizia ed una piastra CN 700 (che un amico voleva buttare) … anche questi rimessi a posto ed accoppiati insieme … visto che hanno la stessa estetica…. mi rimane ancora un rpc 100 completamennte manomesso …. regalatomi da un cliente ….che per ora sta li in attesa che trovi i pezzi giusti …ovviamente pagandoli poco … magari in un mercatino …. Come vedi ho solo roba …che gia avevo e che ho usato x anni … cose comprate a poco prezzo e cose regalate …. e rimesse a posto da me con poca spesa …… x me lo sfizio è proprio quello di far rivivere queste vecchie glorie (ma senza spendere un capitale)….che ancora oggi suonano bene … hanno fascino e personalità e possono dare i punti a tanti apparecchi piu nuovi e blasonati …..

    in risposta a: Studio RPC 200 #18212
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Infatti il condensatore variabile non inficia il funzionamento della radio in quanto tale … con le preselezioni questa funziona…. il problema è solo meccanico e riguarda solo la sintonizzazione manuale con la mapola di sintonia …. è vero che potrebbe essere anche un problema di cordino e pulegge … ma x esperienza ….alla Grundig ci lavoravo come tecnico …. posso dirti che col tempo il condensatore variabile …. puo indurirsi …a volte fino a bloccarsi del tutto ….e rendere piu difficoltoso o addirittura impossibile l uso della manopola di sintonia manuale ….. nulla toglie che potrebbe essere…. come ti auguro che sia …. un semplice problema di cordino e carrucole….
    Per quel che riguarda il consiglio che ti ho dato …. questo è un consiglio che do a tutti ….me stesso compreso …. questi apparecchi anche se ben suonanti ed affascinanti … hanno tra i 30 ed i 45 anni …. per cui a meno che non se ne trovi uno perfettamente revisionato …. sarebbe buona norma non spendere troppo per accaparrarseli ….. inoltre capisco l entusiamo … ma se non si hanno esperienza e cognizioni tecniche …. meglio non metterci mano ….. Ovviamente questo non è riferito a te personalmente … ma è un consiglio generale che do un po a tutti …. Magari se un amico ti regala un grundig … o ne trovi uno in un mercatino per poco …allora va benissimo e divertiamoci a ripadarlo … ma se poi si devono spebdere fior di quattrini per qulcosa che poi non funziona e richiede manutenzione specialistica … allora in quel caso …. si corre il rischio di spendere troppi soldi …

    in risposta a: Studio RPC 200 #18207
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    beh spiega bene qual’ è l’anomalia.. perché oltre al gommino potrebbero esserci anche altri problemi… per quel che riguarda la radio ci sarà il solito problema che assilla quasi tutti i condensatori variabili… purtroppo si bloccano quasi tutti ed e sono molto difficili da ripristinare…
    Giusto come consiglio… visto che lo stereo non è revisionato e visti i problemi: giradischi che non va bene…(con testina e puntina di cui non ci hai detto nulla); radio col condensatore variabile bloccato e piastra non funzionante.. ti consiglierei di non pagarlo troppo… 😉

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 245 totali)