4

Grundig Studio 2000c Silver – Riparazione

Un altro caso stile: “quando l’apparenza inganna”

Grundig Studio 2000c

Grundig Studio 2000c

Questo Studio è arrivato con tanto di manuale, antenna 300 ohms, adattatori, esteticamente perfetto, manuale shure e dual.

Radio

Radio

Addirittura le luci sono tutte funzionanti.

Piatto

Piatto

Il piatto gira senza mai fermarsi. Ma non suona. Apriamolo, ricordando che le viti sono sono quelle contraddistinte dal simbolo cerchiato Peccato che alcune sono lunghe, altre sono corte. E’ stato aperto e richiuso…..malamente.

cablaggi

cablaggi

Partiamo con la sistemazione dei cablaggi previsti dalla Grundig. Come sempre i fermi sono in parte danneggiati.

cablaggi

cablaggi

viti

viti

Anche dall’interno vediamo le viti rimesse alla rinfusa…. le toglieremo tutte, per rimettere le  corte e le lunghe al posto giusto.

viti

viti

fermo alimentazione luci vu meter

fermo alimentazione luci vu meter

aggiustiamo anche la basettina in foto.

basetta luci 2

basetta luci 2

modulo 4D

modulo 4D

la cosa che amo di più di questo studio è la modularità. Poche viti ed hai tutti i moduli sotto mano, separati e distinti e… lavorabili.

amply

amply

radio

radio

radio

radio

pianale

pianale

gommini modulo 4D

gommini modulo 4D

ricordiamoci di rimettere i gommini in questione. Uno vagava nell’imballaggio appena aperto.

basetta luce vu meter

basetta luce vu meter

rimesso a dimora.

tasti comandi

tasti comandi

Ingrassiamo i tasti comandi, dopo averli accuratamente puliti dalla polvere. Su tutti gli studio usati sono duri o si incastrano.

commutatori

commutatori

solita pulizia dei commutatori.

comandi

comandi

sliders

sliders

Pulizia degli sliders volume bassi alti e balance.

test radio

test radio

Lo stereo lo hanno aperto in lungo e in largo….. ma in realtà mancava un’ alimentazione a causa dell’apertura del fusibile da 630 mA, opportunamente sostituito.

dual meccanica

dual meccanica

sistemiamo i leveraggi del DUAL, causa fra le altre cose del piatto che non si ferma mai.

meccanica piatto

meccanica piatto

meccanica piatto

meccanica piatto

meccanica piatto

meccanica piatto

interno interruttore DUAL

interno interruttore DUAL

test finale

test finale

Ora è tutto a posto, ascoltiamolo un pò. Risponde come tutti gli Studio rimessi a posto in precedenza.

test finale 2

test finale 2

test finale 3

test finale 3

marco

4 Comments

  1. Ciao Marco, ottimo…stai esponendo delle macchine soniche di Grande Qualità…poi vedo che sono in ottime condizioni.

    Ho notato che i tuoi controlli mettono veramente questi apparecchi in condizioni originali come mamma Grundig ha fatto…complimenti!!

    Se ti dovesse capitare di sostituire un fusibile…che tipo di fusibile ci metteresti visto che i suoi originali non si trovano facilmente in giro?

    marino

  2. Ciao Marino, per mia fortuna non capita spesso di sostituire fusibili. Ma le macchine sono talmente tante e prima o poi…. succede.

    Tempo fa ho fatto un discreto approvvigionamento a basso costo di piastre Grundig CN500 e 510, dalle quali ho potuto prelevare i tasti (quelli in ottimo stato, ovviamente) da rimpiazzare sulle “più diffuse” CN830 e 930, così come motori, meccaniche, ingranaggi e allo stesso tempo fusibili. In tal senso ti allego una porzione di schema delle 500.

    [caption id="attachment_3691" align="aligncenter" width="640"]cn500 cn 500[/caption]

    Nel caso specifico dello studio 2000, il fusibile da 630 mA l ho preso da una CN830/930.

    [caption id="attachment_3692" align="aligncenter" width="1024"]CN930 CN930[/caption]

    Nel tempo, di piastre CN830 ne ho accumulate almeno una 40ina. Poi ho acquistato, volendo fare questa “attività”, parti sfuse come amply, tuner, frontali, ecc degli RPC. Posso dire di avere un discreto numero di parti ORIGINALI di ricambio.

    marco

  3. Minkia!! le CN 830 ne hai una quarantina….chissà tutto il resto…cosa dire…fantastico!!

Lascia un commento