Grundig vs Telefunken

Home Forum Discussioni Discussioni Audio Grundig vs Telefunken

Questo argomento contiene 55 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da Roberto Roberto 3 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 56 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7538
    Domenico
    Domenico
    Partecipante

    Ho notato con piacere che qualcuno sul forum utilizza anche apparecchi Telefunken. Sicuramente molti avranno notato le similitudini sia estetiche che tecniche tra le produzioni della stessa epoca dei due marchi.

    http://1drv.ms/1ES1kbq

    http://1drv.ms/1ChFcck

    Se vi può interessare l’argomento sto facendo in questi giorni un confronto diretto tra uno storico e acclamato Grundig R30

    http://1drv.ms/1ChFf7Z

    E un receiver Telefunken TRX 3000 che è la summa di tutta la produzione fino al 1979 la sfida è aperta e vi assicuro che le similitudini non sono solo estetiche ma anche e soprattutto sonore.

    http://1drv.ms/1ChF0d8

    Ma ci vorrà un po di tempo perché mi piace fare le cose per bene.

    • Questo argomento è stato modificato 3 anni, 4 mesi fa da Domenico Domenico.
    • Questo argomento è stato modificato 3 anni, 4 mesi fa da Domenico Domenico.
    #7544
    Stefano
    Stefano
    Partecipante

    Confermo, da estimatore Grundig e Telefunken (oltre che Loewe, Nordmende, Graez etc…)
    Anch’io ho fatto dei confronti tra Receiver 20 ed R1000 da una parte e TFK TR300 dall’altra, e devo dire che – a parte il receiver 20 che è davvero su un piano superiore e quasi inarrivabile – tra R1000 e TR300 c’è parecchia “parentela” sonora.
    La spunta l’R1000, ma di poco, in virtù di una resa dettagliata ma allo stesso tempo dolce e mai affaticante.
    il TFK Tr300, invece, soffre di una sonorità un po’ più asprina sulle alte e medio-alte.
    Però, devo anche dire che l’R1000 l’ho completamente revisionato, con sostituzione dei finali e prefinali e ricappatura quasi completa, mentre il TFK è ancora come mamma l’ha fatto.
    Discorso un po’ diverso invece per i diffusori, almeno per quelli che ho io: collegate all’RPC500 una coppia di Grundig 850 professional e una coppia di TFK TLX-2, nelle varie commutazioni tra coppie il confronto è assolutamente a favore delle Grundig.
    Anche in questo caso, però, va detto che sulle Grundig ho sostituito gli schifidi elettrolitici Frako (fuori valore di un buon 50%) con i JB Capacitors, mentre sulle TFK non sono ancora intervenuto.

    #7545
    Roberto
    Roberto
    Amministratore del forum

    Telefunken negli anni 60 ha prodotto apparecchi consumer tra i migliori in assoluto. Ricordo ad esempio i modelli a OPUS
    Giovanni Saoner, grande conoscitore degli apparecchi valvolari ha definito testualmente: “La Telefunken era il marchio con maggior know-how in fatto di ricevitori e sistemi di trasmissione, sistemi di puntamento, radar, apparecchiature militari ecc. per cui lo stadio AF di questa macchina è ovviamente di altissimo livello ma il vero pezzo forte della OPUS è lo stadio finale…”

    #7546
    Stefano
    Stefano
    Partecipante

    Confermo, il mio ultimo restauro “valvolare” è stata una bellissima OPUS 8 (stadio finale 2xEL84 in pushpull) dal suono caldo e suadente. Ascoltare i concerti serali di RAI3 con questa radio e con luce soffusa è un piacere immenso (non quelli di FD5, purtroppo, perchè arriva solo fino a 100 mHz)

    #7548
    Domenico
    Domenico
    Partecipante

    Mi fa piacere constatare che c’è qualcuno che conferma le mie impressioni, che ad un primo frettoloso ascolto sono molto molto positive; Ma mi prometto di approfondire con riserva….

    #7551
    pasgal
    pasgal
    Partecipante

    Non vedo le immagini 🙁


    Cofondatore GRUNDIG love.org

    #7554
    Domenico
    Domenico
    Partecipante

    Io caricando la pagina le vedo tranquillamente. Le ho caricate con OnDrive di Outlook. Comunque ho modificato la direzione prova adesso.

    #7597
    pasgal
    pasgal
    Partecipante

    Grazie Domenico, ora cliccando sul link riesco a vedere le immagini 🙂


    Cofondatore GRUNDIG love.org

    #7604
    Roberto
    Roberto
    Amministratore del forum

    Ritengo Telefunken un prestigioso marchio. Ha prodotto negli anni un mare di apparecchi e diffusori di qualità altissima.
    La mia miglior sorgente sonora è senza dubbio un RTR professionale Telefunken: l’M15a.
    Macchina che non ha bisogno di presentazioni.


    Per restare in ambito Telefunken, oggi ho prenotato una macchina che è stata il miglior prodotto ad uso HiFi negli anni 1964-1965.
    Non penso siano stati costruiti per il pubblico consumer sintoamplificatori di tale livello. Di sicuro non in Germania.
    La macchina che porterò a casa a fine febbraio / inizio marzo è la splendida TELEFUNKEN OPUS 2550 Hi-Fi: qui potete vedere proprio il sintoamplificatore che entrerà in casa mia e si collocherà in salotto affincando il Telefunken M15a sulla medesima credenza.

    Presumo che per i diffusori la scelta cadrà comunque tra quelli prodotti in casa Grundig. A livello estetico la scelta cadrà sulle Audiorama o Audioprisma.

    Questa macchina è definita una pietra miliare nell’alta fedeltà. Non prevedo nessun confronto con Grundig in quanto ogni macchina ha la sua logica e porta con se la personalità del progettista. Farò di sicuro una dettagliata recensione.

    Affiancherò al Telefunken anche il prestigioso giradischi Dual 1019 rivisitato da Audio oasi.

    Diciamo che verrà allestito un impianto completamente tedesco di indubbio fascino

    #7606
    Domenico
    Domenico
    Partecipante

    Caro amico Roberto, mi hai spiazzato. Ti conosco tramite i tuoi post/articoli sul sito e sono sicuro che sei un intenditore, non credo che riuscirò ad ascoltare così tanto ben di Dio, che ho visto che possiedi, a volte mi fai leccare le orecchie. Comunque il confronto che sto facendo tra i due receiver non vuole assolutamente mettere in discussione il grundig r30 che figurati è il mio preferito; Ma è semplicemente perché ho notato una parentela sonora con il suono grundig (scusate il gioco di parole) che ha secondo me un qualcosa di sensuale, affascinante, rotondo e pacato senza eccesso. Quindi non temete non sto tradendo il partito

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 56 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.