riparazione grunding studio 80

Home Forum Grundig Studio (Sistemi Compatti e Studio) riparazione grunding studio 80

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ucasano 2 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #18093

    ucasano
    Partecipante

    Ciao a tutti,

    da qualche giorno provando ad ascoltare alcuni vecchi 33 giri dal mio vecchio studio 80, mi accorgo che la testina si posizione correttamente sulla prima canzone, ed inizia la riproduzione.

    Se provo a spostare la testina su un’altra canzone, dopo averla poggiata questa tende a rialzarsi e a non appoggiarsi più.

    Per ovviare a questo inconveniente, ho provato a mettere qualche “peso” sulla testina, che fondamentalmente mi permette di ascoltare il brano desiderato, ma non mi sembra di certo il miglior metodo.

    Potreste suggerirmi cosa fare? Si è forse rotta la testina? C’è qualcosa che possa far io?

    Considerate che sono in possesso degli strumenti di base di un laboratorio elettro-meccanico.

    Vi prego, qualsiasi commento/suggerimento sarà ben accetto.

    E’ un ricordo dei tempi passati, di momenti felici.

    HELP!!

    Giovanni

    #18094
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Salve …potresti essere piu chiaro ? …se ho ben capito con l automatismo la testina si posiziona sul disco ed inizia a suonare …. o non si poggia proprio sul disco ? Comunque in nessun caso devi mettere pesi sul braccio …rovini dischi e puntina …. Spiega meglio cosa fa e magari posso darti qualche dritta …se leggi l articolo sotto ..anche io posseggo uno studio 80 e lo conosco molto bene. ….

    #18095

    ucasano
    Partecipante

    Ciao Salvatore, grazie per la risposta.

    La testina si appoggia sul disco ed inizia a suonare.

    Il problema nasce non appena manualmente la spostiamo su un’altra traccia: non rimane sulla superficie ma tende ad alzarsi.

    Questo pomeriggio cercherò di fare un video che mostri il problema.

    Grazie ancora.

    -g

    #18096
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Ok ..vedi che c è una vite bella grossa vicino al braccio questa serve a regolare l altezza dello stesso quando si aziona l automatico o quando si alza la levetta del lift …. poi vedi che da dove esce il pistoncino che alza il braccio …. c è una ghiera che regola il livello dell abbassamento del braccio … se questa è tarata male provoca appunto il problema di cui parli … Il braccio non si abbassa del tutto…. dovresti regolare entrambe le cose per ottenere la giusta posizione del braccio sia in altezza che in discesa …. altra cosa importante è la taratura del peso del braccio …. questa si effettua in due fasi …. Prima cosa …metti su zero il pomello laterale al braccio .. Quello che regola la forza d appoggio …. Vedi che dietro al braccio … a seconda del modello .. Troverai un altro pomello o un contrappeso (il contrappeso lo trovi se il modello del giradischi è 1224, se no trovi il pomello)…. regola il pomello o il contrappeso fino a che il braccio non si alza da solo e resta in equilibrio … praticamente si deve alzare da solo ed arrivare all alrezza del supporto dove si aggancia il braccio …. Fatto questo.. Rimetti il braccio sul suo supporto e metti il peso a 3,5 grammi …se vedi che legge male… tipo salti…. eccessivo fruscio o distorsioni aumenta a 4 … Che dovrebbe essere il peso consigliato ….. se hai la testina con due puntine … Usa quella che va meglio perche sono entrambi uguali …. nel caso in cui avessi il 1224 … Vedi che c è un ulteriore regolazione … Ovvero l antiskating … c è un pomello numerato messo alla base del braccio …esso va regolato sullo stesso valore del peso .. Quindi se metti 4 grammi di peso dovrai mettere l antiskating su 4 …. Facci sapere se sei riuscito a risolvere il problema …. e che tipo di giradischi monta il tuo studio 80 …. per il difetto che hai menzionato la testina non c entra nulla …ne ti consiglio di toccarla perchè non si trova piu in commercio…. invece in commercio si trova la puntina DN8 su amazon …. Se anche dopo queste operazioni non dovesse andare bene allora ti consiglierei di farlo vedere da qualcuno che conosce bene questi apparecchi …. se no corri il rischio di romperlo e sarebbe un vero peccato ….

    #18097

    ucasano
    Partecipante

    Ciao Salvatore, mi prendo un pò di tempo per rileggere attentamente quello che mi hai indicato.

    Come promesso, allego link al video che mostra cosa accade, talvolta già dalla prima traccia.

    Grazie.

    -g

    https://drive.google.com/open?id=0B_sOcXD-rv5CT09CN3cyT295cEk

    #18098
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Noooo lo spazzolino sul braccio no … mica è lo stereo di selezione ? ….. Ma ti rendi conto a quanti grammi arriva ? ….cosi scavi i solchi nei dischi ….
    Andiamo x gradi …punto primo che cos è quella strana testina ? Montata anche male ? L originale dual che fine ha fatto ? …. punto secondo …. hai verificato se il braccio scende fino a terra ? Cioè: è il braccio che non arriva a toccare il disco ? Oppure è la testina che ha qualcosa che non va per cui la puntina ha bisogno di piu peso? …. inoltre con tanto di contrappeso e regolazione della forza d appoggio hai bisogno di metterci uno spazzolino sopra per aumentare il peso ? …quindi se non vuoi rovinare i tuoi dischi e vuoi sentire questo storico apparecchio cosi come è stato concepito…. Per prima cosa bisogna fare una diagnosi precisa ….quindi punto primo … Togli il braccio dal suo supporto e lascialo libero nello spazio prima del piattto e vedi dove arriva … Se scende oltre il piatto .. allora si deve indagare tra testina e regolazione del peso … Se invece resta sospeso e non scende oltre il piatto … Allora fa la prima regolazione che ti ho indicato nell articolo precedente … Ovvero devi regolare il pignoncino che sta vicino al pistoncino che fa alzare e abbassare il braccio …. Verifica prima questa cosa e poi facci sapere … Ma in tutto questo il bracccio in automatico funziona ? …mi è sembrato di vedere nel filmato che la levetta dello start fosse bloccata ….
    Putroppo la manutenzione di un giradischi come questo non è cosa facile e dovrebbe essere affidata a tecnici esperti .. Non si puo improvvisare ..ne tantomeno mettere spazzolini pesantissimi sul braccio … Scusa le critiche …. ma certe cose sono dei veri e propri peccati mortali … 😉

    #18099
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Comunque a rivedere il video minsa che sarà la testina …. Considerando che hai la fortuna di avere uno studio 80 con giradischi dual 1224 .. Se davvero lo vuoi usare per sentire bene i vinili … Ti consiglierei di togliere quell obbrobrio di testina e metrerne una magnetica … Ovviamente mettendo un preamplificatore phono e facendo le opportune tarature di messa a punto del braccio e del giradischi … in questo caso avresti tra le mani non solo un bellissimo pezzo Vintage ma anche un giradischi attuale e ben funzionante …. Che darebbe tanti punti a quelli attuali ….

    #18102
    Stefano
    Stefano
    Partecipante

    Antonio ha perfettamente ragione, su tutto.
    In alternativa, posso dirti di trovare una testina CDS650 o 660 con puntina a posto (e se non lo è, si può acquistare su ebay a prezzo abbastanza contenuto).
    Questo ti evita di dover aggiungere un pre-phono e il suono sarà comunque molto dignitoso.
    Prima di tutto, però, quoto il consiglio di far fare una revisione a tutto il giradischi.

    #18103

    ucasano
    Partecipante

    Ciao a tutti e grazie per l’interessamento 🙂

    la testina potrebbe essere questa?

    http://www.ebay.it/itm/Tete-lecture-cellule-originale-neuve-Dual-CDS-660-NOS-original-cartridge-/272730741017?hash=item3f8004d919:g:gXMAAOSwN2VZTAOA

    mi sembra di capire che debba sostituire l’intero pezzo e non la sola puntina.

    Grazie!

    -g

    #18104
    Antonio Salvatore
    Antonio Salvatore
    Partecipante

    Salve ….eh si questa è la testina completa originale …. Ma prima di spendere questi soldi verificherei se è tutto a posto … Hai fatto le prove che ti ho consigliato di fare ? …. Guarda che se cè qualche problema al braccio … Non lo risovi sostituiendo solo la testina …. Inoltre una volta sostituita dovrai comunque fare tutte le tarature che ti ho indicato …. infine …visto il guaio che è stato fatto al portatestine … Controllerei anche l integrità di quest ultimo …. in quanto la testina originale va messa ad incastro … e se l incastro è rotto …. come la mantieni ? Ti ripeto prima di comprare la testina …. Verifica prima tutto quello che ti avevo consigliato di fare …. Se vuoi ottenere risultati positivi …. Purtroppo per i giradischi buoni occorrono manutenzione e tarature il piu possibile precise …. Se no tanto vale prendere uno di quei cosi economici che si vedono in giro oggi …. dove non c è nulla da tarare e che davvero al massimo si puo cambiare la puntina … il problema è che comunque poi suonano come un cifono ….. Tu hai un vecchietto di piu di 40 anni …. Manomesso e bisognoso di cure amorose … ed esperte …. non potendolo fare di persona ti stiamo comunque suggerendo cosa fare …. Ha dimenticavo …..nel filmato si vede la leva dello start fuori posto e le luci spente nei Vu meters …che poi sono una delle cose piu affascinanti di questo vecchietto ……
    Personalmente se fosse il mio con una ventina di euro in più ci metterei testina magnetica e preamplificatore phono …. perchè hai la fortuna di avere uno studio 80 con piatto 1224 …. Che supporta perfettamente l adozione di una testina magnetica …. Purtroppo quello che ho io porta il dual 1220 … Piu economico e fatto per funzionare preferibilmente solo con testine piezo ….. Comunque suona benissimo anche con la Cds 660 …. fa le prove e facci sapere ….

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.