Grundig v1000

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #19123
    Bazza
    Partecipante

    Buongiorno.

    Ho un ampli grundig v1000 che apparentemente va bene.

    I canali suonano bene, nessun scoppiettio o rumoraccio dai potenziometri e tutti gli ingressi funzionanti.

    Il mio dubbio viene poggiando la mano sul dissipatore, sembra più caldo sul lato dx ( guardandolo dal davanti ).

    Ho scaricato il service manual ma, siccome sono piuttosto capra in elettronica non ho capito dove devo mettere i puntali del tester per controllare  il bias.

    Qualcuno potrebbe gentilmente darmi un’indicazione?

    Inoltre la procedura corretta è questa?

    Ampli acceso

    Nessun ingresso selezionato

    Volume a 0

    Prima prova dopo un paio di minuti

    Controllo dopo 10/15 minuti.

    Un grazie anticipato a chi vorrà rispondermi.

     

    Stefano.

     

    #19124
    StefanoStefano
    Partecipante

    Tester in portata mV, puntali collegati ai punti di taratura X e Y (ce ne sono due per ogni canale, vicino al dissipatore), meglio se con morsetti piccoli a coccodrillo, nessun carico in uscita.
    Devi misurare una tensione di 18 mV (spero di ricordar bene il valore, comunque controlla sullo schema).
    Non è importante l’ordine dei puntali, cioè dove metti il rosso o il nero, anche se li inverti non succede niente, al limite vedi il segno – davanti al valore misurato.
    Se scalda tanto un canale, scommetto che su quel canale troverai una corrente di riposo alle stelle.
    P.S.: occhio ai trimmer di taratura, spesso sono così ossidati che appena li tocchi “fanno i matti”. Se sono molto brutti, meglio sostituirli.
    P.P.S.: Se come dici sei una capra, stai attento a come ti muovi, lo spazio è poco e basta un niente per fare un bel botto o, peggio, per prendere una bella scoppola (ci sono parti scoperte sotto tensione di rete).
    P.P.P.S. Dopo la taratura del bias, controlla anche se c’è tensione in uscita. Pochi mV sono accettabili, ma non di più.

    #19125
    Bazza
    Partecipante

    Infinite grazie.

    Ma i punti sono inficati sulla scheda oppure devo cercare le resistenze e collegare i morsetti del tester ai capi di entrambe ( uno sulla prima e l’altro sull’altra ) ?

    Avresti mica una foto ?

    Tra l’altro suona comunque molto bene.Al momento pilota delle M800 e delle Philips 497.Devo ancora provarlo con le 450/350 e le Heco p2302.

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 5 mesi fa da Bazza.
    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 5 mesi fa da Bazza.
    #19128
    StefanoStefano
    Partecipante

    I punti di taratura sono inseriti nel PCB vicino ai finali. Li riconosci perchè sono come dei capicorda forati, evidenziati da un circolino e una freccetta.
    Questo è il layout della scheda finale (visto dal lato rame):
    Image and video hosting by TinyPic

    #19129
    StefanoStefano
    Partecipante

    E questa è una foto con i punti di taratura evidenziati in giallo (si riferiscono ad un canale, ma sull’altro è la stessa cosa):
    Image and video hosting by TinyPic
    Comunque ricordavo male, devi tarare a 30mV

    #19132
    Bazza
    Partecipante

    Chiarissimo ed esauriente.
    Stasera non appena cambio le batterie al tester provo a misurarlo.

    Ti ringrazio infinitamente per il tempo e la pazienza che mi hai dedicato.

    Buon weekend.

    Stefano.

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 5 mesi fa da Bazza.
    #19134
    Bazza
    Partecipante

    Stamattina ho trovato tempo per misurarlo.

    Sul canale sx misuravo 10 mV, sul dx….245 mV o_O ti credo che scaldava…

    Leggendo sul service mi da un vslore di 17 mV sui punti x y di cui mi spiegavi.

    Il trimmer de sx si regola piuttosto bene mentre il destro è ipersensibile. Ho trovato a circa 18mV una accettabile stabilità . Dato che visivamente mi sembrano un pochino ossidati, provo con il W40 oppure meglio sostituire ? Se si con quali?

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 5 mesi fa da Bazza.
    #19136
    StefanoStefano
    Partecipante

    @Bazza said:
    Sul canale sx misuravo 10 mV, sul dx….245 mV

    Ci avrei scommesso.
    Però, 245 mv mi sembrano un po’ troppi per una semplice staratura.
    Temo ci sia qualcosa che non va.
    Occorre controllare minuziosamente tutta la circuitazione sul canale incriminato (magari, facendo raffronti con l’altro), ci deve essere qualche componente che ha voglia di andare in pensione, legge Fornero permettendo…
    Comunque, non so che manuale hai letto, ma la caduta di tensione tra i punti X e Y deve essere 30 mV, non 17 o 18.
    E’ scritto chiaramente anche nello schema che ho postato.

    #19137
    Bazza
    Partecipante

    I valori li ho presi dalla pagina 4 del  manuale che ho scaricato da Elektotanya o qualcosa del genere.

    I punti riportati sono  i soliti .

     

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 5 mesi fa da Bazza.
    #19142
    StefanoStefano
    Partecipante

    Sono andato a rivedermi il manuale del V1000 e in effetti, nella descrizione delle tarature, è riportato il valore di 17 mV.
    Però credo sia un errore di stampa, innanzitutto perchè sullo stesso manuale, nella pagina degli schemi (di cui ho postato la parte relativa al PCB del finale) c’è scritto 30 mV, e poi perchè tutti gli apparecchi con quello stadio finale (Receiver 20-25-30-35 etc.) e anche gli RPC 300-450 (che hanno anche loro quel finale) hanno un valore appunto di 30 mV.
    Comunque, adesso è più urgente capire perchè sul tuo il valore sia schizzato a 245 mV.
    Comincia a cambiare quei trimmer (sono da 1 Kohm), poi fai i controlli che ti ho detto (compresa l’eventuale esistenza di tensione continua sull’uscita speaker), e ne riparliamo.
    Ciao

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 11 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.