TS-1000 da tarare

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Roberto Roberto 2 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #11887

    milanraf
    Partecipante

    Buongiorno a tutti.

    Sono da pochi giorni entrato in possesso di un TS-1000, preso dal solito venditore tedesco su Ebay che però si spaccia per polacco (magari per motivi fiscali, chissà…).

    La macchina funziona in ogni sua parte ma, da uno sguardo esterno, avrà come minimo bisogno di una pulizia interna generale ed un reingrassaggio delle parti in movimento. Lo sto provando da un po’ di ore e va tutto bene ma il mio timore è che, usandolo con grasso vecchio ed eventuale sporicizia, si possa guastare o rovinare.

    A livello di verifica elettrica/elettronica e meccanica me la cavo abbastanza benino, dato che ho fatto spesso manutenzione sulle mie piastre a cassette e altre elettroniche di casa. Però, davanti ad un mostro come questo, mi sento un po’ in soggezione, non avendo alcuna esperienza con R2R, se non il modesto ma immortale Magnetofono Castelli di mio padre.

    Vorrei quindi sapere se tra gli amanti Grundig che visitano questo bellissimo sito ve n’è qualcuno delle parti di Milano con sufficiente esperienza e che abbia voglia di darmi qualche dritta o aiutarmi nella taratura dell’oggetto. Affidarmi a centri assistenza non ci provo nemmeno. Oggi come oggi, con la totale deprofessionalizzazione di queste attività, quando sentono anche solo parlare di registratori a cassetta si spaventano e non ci vogliono nemmeno provare. Un famosissimo (se volete vi dico il nome in privato) riparatore milanese mi ha praticamente messo alla porta in malo modo perchè avevo osato portargli un tuner Yamaha fine anni 80 top di gamma da ritarare (uno dei migliori tuner Yamaha di sempre….mica una radiolina da spiaggia).

    Beh, dopo quanto sopra, resto in attesa di eventuali appassionati che vogliano contattarmi.

    Colgo inoltre l’occasione per ringraziare gli amati Grundig che hanno fondato questo interessantissimo e preziosissimo sito.

    Raffaello

    P.S. : se poi c’è qualcuno se sa allineare un tuner, io ho sempre bisogno 😛

     

    #11890
    Roberto
    Roberto
    Amministratore del forum

    Sono anch’io di Milano. Non esiste nessuno che rimetta mano ad un Ts1000. L’unico è Marco Cristadoro. I miei apparecchi li mando a Roma da lui.

    #11955

    milanraf
    Partecipante

    Grazie dell’info Roberto.

    In realtà il bobinone già funziona correttamente in ogni parte. Voglio provare ad aprirlo e vedere se mi sento di pulire i commuttatori, gli sliders e le parti meccaniche.

    L’isopropilico puro 99% ed il demagnetizzatore per le testine ce l’ho ed ho visto sulla baia che cinghia e pinch (li cambio comunque) si trovano. A proposito: qualcuno li ha provati? Sono davvero compatibili con gli originali? Mi fermo se vedo che rischio di fare danni…

    Un po’ più dura, o meglio, impossibile per me sono le tarature azimuth/livelli ecc. Non possiedo nastri test e nemmeno un oscilloscopio degno di questo nome. Spedire a Roma è una soluzione ma far rischiare al nonnetto un altro viaggio (arrivando dalla Polonia si sono rovinati tre knobs, anche se aggiustabili) mi mette in ansia. Provo a sentire Alessandro di Analogplanet se ha voglia di allinearmelo, anche se lui è abituato al gotha degli Studer e non so se è disponibile per cose più low-end (ammesso che il TS-1000 lo sia)….anche se il suono che già sento, senza pulizia e calibrazioni, è qualcosa che non sentivo da almeno 30 anni: a-na-lo-gi-co allo stato puro con una pienezza ed una presenza da brividi…io dico che questo è vero Hi-End, qualunque cosa questo abusato termine significhi. Alla faccia dei recensori di elettroniche moderne sovrapprezzate e nate obsolete.

    Ciao!

    Raf

    #11956
    Roberto
    Roberto
    Amministratore del forum

    Mah, vedi tu. Se il suono ti sembra perfetto io lascerei stare tutto così. Prova al limite a fare qualche registrazione con qualche nastro nuovo LPR35. Li trovi da Datatex di Torino. Se anche in registrazione è tutto ok sei a posto

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.