Studio 2000b, consigli

Home Forum Discussioni Discussioni Audio Studio 2000b, consigli

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da Antonio Salvatore Antonio Salvatore 1 anno, 11 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5875
    Ermes
    Ermes
    Partecipante

    Buongiorno a tutti.

    Tramite Pasquale, che ringrazio, sono approdato a GrundigLove da qualche settimana. Luogo ideale dove coltivare la mia recente passione per Grundig: in poco più di un anno ho collezionato ed ascoltato vari apparecchi e diffusori.

    Sempre grazie a Pasquale, ed a Marco (grazie per i consigli), mi sono incuriosito riguardo a RPC e Studio.

    Ovviamente non ho potuto resistere, e ne ho recuperato subito uno, per la precisione uno Studio 2000b.

    Come già mi aspettavo, suona davvero bene, sia in abbinamento con i diffusori (Braun L500/1) che ho acquistato insieme all’apparecchio, sia con i diffusori Grundig che già possedevo: 731, 425, 313, 860a.

    E’ evidente una presenza dei bassi davvero notevole, a volte quasi eccessiva.
    Ovviamente riesco a correggere con lo slide dei toni (1-2 tacche in meno).

    Chiederei, a chi ha già esperienza su questi apparecchi, se mi può dare qualche informazione e, meglio ancora, consiglio in merito.

    Grazie e a presto.

    Ermes

    #5876
    Ermes
    Ermes
    Partecipante

    Aggiungo che per ora l’ho provato solo con la sezione radio, in settimana proverò anche qualche vinile.

    #5878
    Stefano
    Stefano
    Partecipante

    Ciao, benvenuto.

    L’RPC2000, se non ricordo male, ha il loudness non escludibile, cioè sempre inserito (se mi sbaglio mi corriggerete, come diceva qualcuno).

    Questo potrebbe spiegare l’eccesso di bassi (dal service manual: +16 dB a 40 Hz).

    Credo che sia possibile disattivarlo con una semplicissima modifica circuitale, ma su questo argomento lascio la parola  a Marco che ne sa di più.

    Senza modifica, l’unico modo di ovviare è quello di agire sul controllo di tono come fai già, e trovare una collocazione dei diffusori che non favorisca ulteriori rigonfiamenti in gamma bassa e mediobassa.

    Per il resto è un ottimo apparecchio, con l’unico handicap – rispetto ai suoi fratelli un po’ più vecchi – di avere un giradischi Philips, discreto ma certamente non all’altezza dei Dual.

    Altro problema piuttosto frequente è la rottura degli ingranaggi della piastra (ma va???), che ha meccanica simile a quella della CF5000-5100 / MCF 100-200

    #5881
    Ermes
    Ermes
    Partecipante

    Grazie Stefano.

    Ieri ho spulciato un po’ i post precedenti, ed ho visto che l’argomento era già stato discusso.

    Marco aveva indicato una possibile modifica (due condensatori da escludere, se non ricordo male) con relativi punti di vista sull’opportunità di modifica.

    Per ora lo sto ascoltando ora con -2 di bassi e +1 di alti, in attesa di provare a ricollocare i diffusori.

    Il piatto è un Dual 1216, provato oggi: funziona ma con qualche piccolo acciacco.

    Un saluto a tutti.

    Ermes

     

     

    Dual 1216

    #5882
    Stefano
    Stefano
    Partecipante

    Accidenti, che abbaglio che ho preso.

    E’ uno Studio 2000, mentre la mia risposta si riferiva (erroneamente) all’RPC2000.

    Ritiro tutto, quindi. Brutto, il lunedì mattina…

    E’ un apparecchio buonissimo, questo sì con piatto Dual, e la piastra a cassette nemmeno ce l’ha.

    Rimane valido quanto detto sul loudness.

    Ciao

    #5883
    Ermes
    Ermes
    Partecipante

    Grazie per la precisazione.

    Approfitto per ri-caricare la foto che nel post precedente non si vedeva (è lunedì anche per me…).

    Ermes

     

    Piatto Dual 1216 / Shure

    #5887
    Roberto
    Roberto
    Amministratore del forum

    Ottimo apparecchio. Non toccherei mai il loudness ma cercherei il miglior abbinamento tra i diffusori che hai a disposizione. Tieni conto che, come ti ha ben risposto Stefano, il posizionamento delle casse è di fondamentale importanza.

    #5888
    Ermes
    Ermes
    Partecipante

    Grazie Roberto,

    Sono certamente restio ad effettuare modifiche ai circuiti, ed in genere agli apparecchi.

    Lavorerò un po’ sulla scelta e la collocazione dei diffusori.

    Un saluto a tutti.

    Ermes

     

    #5897
    pasgal
    pasgal
    Partecipante

    Ciao caro, il loud sarà sicuramente perfetto, è fisso perchè così hanno deciso gli ingegneri. A casa mia ho un impianto con loud disinseribile ma è come fosse fisso pure il mio, non lo toglierei mai.

     

    Vedi che probabilmente (probabilmente, non sono un esperto) l’abbondanza dei bassi ce l’hai perchè hai delle casse che musicalmente sono per una amplificazione superiore, infatti quando l’amplificatore è molto inferiore come vattaggio musicale (perdonatemi tecnici per i termini non appropriati) proprio i bassi si gonfiano.

     

    Se hai delle casse da vattaggio inferiore, sempre grundig, provale.


    Cofondatore GRUNDIG love.org

    #5923
    Ermes
    Ermes
    Partecipante

    Ora lo sto ascoltando con una coppia di 313, e mi sembra più equilibrato che con le Braun di cui sopra.

    Vi aggiornerò.

     

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 15 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.