R3000

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #14618
    giuseppegr
    Partecipante

    Ho questa splendida macchina di un amico a cui avevo riparato il selettore delle preselezioni FM, al solito i tastini non ritornavano e i vari scatti erano fasulli.

    Il receiver ora presenta questo problema, mi ha raccontato che durante il funzionamento ha iniziato a sentire un forte odore di bruciato elettrico (pur continuando a funzionare tutto regolarmente).

    Il mio amico ha prontamente spento tutto e me l’ha portato in visione.

    Ho controllato i fusibili ed erano tutti ok, a parte che SI4 era stato sostituito con uno di valore doppio rispetto a quanto richiesto (500mA invece di 250mA). L’odorino di bruciaticcio si sente ancora ma rimesso il fusibile giusto ed acceso le tensioni sono tutte corrette (ho 57V invece di 55V in uscita da T2, un darlington usato come regolatore e montato su un dissipatore interno insieme ad altri due regolatori), su questa piastra si concentra il maggiore calore in assoluto dell’apparecchio ma una volta raggiunta una certa temperatura sembra stabilizzarsi e funzionare regolarmente.

    L’unico difetto visibile (che manifesta da quando ha acquistato l’apparecchio) è che il led verde del tunoscope risulta sempre acceso, i rossi sembrano funzionare regolarmente.

    Secondo voi mi conviene sostituire il gruppo dei tre regolatori in modo da averli freschi e non scottati?

    Mi spaventa un pò l’accessibilità alle saldature, da un’occhiata generica non riesco a capire come smontare la piastra per accedervi.

    Grazie.

    Giuseppe.

    #14630
    giuseppegr
    Partecipante

    Sono riusciuto a separare lo chassis interno dal guscio esterno, sono rimasto estasiato dalla bellezza delle duepiastre principali.

    Una curiosità, anche quì è presente il condensatore di disaccoppiamento dal telaio, ma con un pratico sistema con linguetta metallica a molla che tocca il telaio esterno.

    #14636
    giuseppegr
    Partecipante

    Ho cambiato il regolatore dei 5V e sembra migliorata la situazione, sto cercando di sistemare anche il led della sintonia verde che è sempre acceso, ma dopo aver controllato tutti i componenti relativi sono giunto alla conclusione che il problema è nel componente SO459 che non si sa cosa sia, se avete informazioni al riguardo o ne avete uno da vendere ve ne sarei grato.

    Giuseppe.

    #14637
    StefanoStefano
    Partecipante

    Ciao Giuseppe, mi spiace ma non posso aiutarti con questo apparecchio perchè non lo conosco per niente, quindi starò sul generale (anche se non hai bisogno…).
    L’odore di bruciato è causato quasi sempre da una resistenza che scalda troppo, ma non dovrebbe essere difficile individuarla (o fuma, o toccandola ti bruci il polpastrello…).
    Una volta individuata, occorre poi capire perchè scalda così tanto, è evidente che all’interno scorre troppa corrente, magari a causa del solito condensatore a monte che è in perdita opuure per altri motivi.
    Mai sentito un componente denominato SO459, se hai una porzione dello schema dove si vede, pòstala, così cerchiamo di capire.

    #14650
    giuseppegr
    Partecipante

    Ciao, non riesco ad inserire il link per farti scaricare lo schema, se lo inserisco nel post poi non compare nel forum, comunque se cerchi su google grundig r3000, dal sito eservice puoi scaricarlo.

    a pag 12 c’è il componente incriminto che pilota il led verde di pag 11 relativo al gruppo tunoscope.

    Riguardo alla puzza di bruciato arrivava da un dissipatore interno dove sono montati un 7805 che ho sostituito con uno fresco e di maggiore amperaggio e due transistor usati come regolatori, ho cambiato anche i condensatori a valle e monte degl istessi ed ora la puzza è passata ma il dissipatore ancora scalda abbastanza.

    Grazie.

    Giuseppe

    • Questa risposta è stata modificata 4 anni, 2 mesi fa da giuseppegr.
Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.