Grundig PS 20 manuale di servizio

Home Forum Grundig Giradischi (Sorgenti Analogiche) Grundig PS 20 manuale di servizio

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Albik 4 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7387

    Albik
    Partecipante

    Qualche tempo fa, mentre ero alla ricerca di un giradischi “da battaglia” da affiancare al Thorens 104 (tanto vituperato dai puristi, quanto ben funzionante a mio giudizio) sono incappato nel Grundig PS 20, un piccolo piatto tangenziale, dato per non funzionante. Per curiosità l’ho preso al prezzo di una bottiglia di buon vino. Con mia sorpresa funziona, anche se non perfettamente: a volte il braccio ha bisogno di una spintarella per avviarsi, a volte non risponde ai comandi. Credo che sia un prodotto giapponese rimarchiato, comunque, essendo ben fatto ho deciso di procedere alla revisione completa. Ne vale la pena? Qualcuno ha il manuale di servizio, visto che in rete non sono riuscito a reperirlo?

    #7389
    Roberto
    Roberto
    Amministratore del forum

    Rimetterlo in sesto ne vale sempre la pena. nel 1983 il giradischi Ps20 HiFi era un pezzo molto quotato. il prezzo di listino era di ben 407.000 lire.

    Da catalogo 1983 “Trattasi del giradischi a corredo della serie Midi: completamente automatico con Direct Drive e braccio tangenziale servoassistito. Direct Drive significa trasmissione diretta con comando IC / servoassistito. I comandi sono frontali compreso quello del sollevamento braccio. Braccio tangenziale con comando a servo. Testina magnetica AT 102p con puntina conica con inserimento “a spina”. Commutazione dei giri. Speciale ammortizzatore per evitare accoppiamenti acustici. Piatto in alluminio pressofuso. Giri 33 e 1/3 e 45 al minuto (regolabile +/- 3%). Rumpel 78 dB. Stabilità di rotazione 0,04% Dimensioni 34x10x34”

    Sono abbastanza convinto che i problemi che riscontri siano esclusivamente dovuti alla lubrificazione. Manuali non ne ho mai visti, Nei circuiti classici tipo Radiomuseum non ce ne sono.

    Se ogni tanto il braccio va e ogni tanto si ferma il problema si risolve. Quando riparte bevitela una bella bottiglia di vino, Brindare fa sempre bene 🙂

    #7394
    Marcogap
    Marcogap
    Amministratore del forum

    d’accordissimo sul fattore lubrificazione. Dai comunque un occhiata al comportamento elettronico: guarda se i giri sono regolari e stabili, inoltre osserva se le luci si affievoliscono in start/stop o se i giri sforzano in qualche modo. potrebbe esserci anche qualche calo sull alimentazione. fammi sapere. ciao

    marco

    #7530

    Albik
    Partecipante

    Sgarrufando nella rete, ho scoperto che il PS20 è praticamente identico al Sanyo P33, a eccezione di due particolari: la presenza nel Sanyo di un display numerico  per indicare la velocità selezionata, in luogo dei due semplici led  e il coperchio, che nel Grundig è intelligentemente sagomato in modo da lasciare accessibili tutti i tasti anche se chiuso. Purtroppo anche del Sanyo non sono riuscito a trovare il manuale di servizio. Ma abbiate fede, prima o poi troverò il coraggio di aprire il piccoletto.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.