AIUTO! V 5000 trasformatore Tr2

Home Forum Grundig Integrati e finali (Amplificatori) AIUTO! V 5000 trasformatore Tr2

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #15466
    valerio67
    Partecipante

    Ciao a tutti, ho un integrato v 5000 che improvvisamente no dà più segni di vita.

    Dopo una rapida verifica l’incriminato è risultato il trasformatore della scheda relè codice 46430 55211 ITT con il primario aperto. Non ho trovato in rete informazioni tecniche a riguardo, si tratta di un incapsulato 1.8-2VA.

    Ho cercato sullo schema di servizio del V5000 ma non sono riuscito a determinare con certezza la tensione del secondario. Il relè che attiva la tensione sul primario del trafo principale è siglato V23027 D0005 A402 (Rel. 903 sullo schema) anche di questo non ho trovato letteratura in giro, sembrerebbe un 24V (005 = 24V da http://www.bg-electronics.de/datenblaetter/Relais/V23037.pdf ) ma l’ho dedotto da datasheet di una serie differente.

    Sarei propenso quindi a sostituirlo con un incapsulato 230V -> 24V ma non ho certezza: la commutazione di Rel903 infatti avviene anche con soli 12V, qualcuno può aiutarmi?

    Grazie

    #15467
    Tiromancino
    Partecipante

    i relè sono da 24V . Ho misurato la tensione ai capi del condensatore C909 e leggo 23,5V ,  mentre in alternata il secondario è da 17V .

     

    #15468
    valerio67
    Partecipante

    Tiromancino, GRAZIEEE!!!!

    in effetti era ipotizzabile una lieve sotto alimentazione della  sezione per evitare stress elettrici alla bobina in fase di commutazione. Monterò un Hahn BV EI 303 2034 230 ->18V 1.9VA. C’è un ponticello da fare, posterò la foto a lavoro ultimato

    #15469
    giuseppegr
    Partecipante

    stesso problema del mio V5000, sostituito con un trafo con secondario a 12V, va bene da anni, all’epoca della riparazione non esisteva letteratura di alcun tipo sul V5000

    #15619
    valerio67
    Partecipante

    Già il mio tempo a disposizione è ridotto all’osso, poi ci si mettono pure le poste italiane di traverso …

    Allora, in foto i due trafo. Quello marrone ITT è l’originale, mentre quello nero è il ricambio. Occhio alla piedinatura del secondario, lo stampato consente il montaggio di quello nuovo senza grossi problemi, bisogna però predisporre il ponticello giallo.

    https://flic.kr/s/aHskKXtRqA

    e il V 5000 ha ripreso a funzionare.

    • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 11 mesi fa da valerio67.
    #15621
    RobertoRoberto
    Amministratore del forum

    ottimo !!!!

     

    #15626
    StefanoStefano
    Partecipante

    Quel trasformatore è un problema noto sul V5000.
    Sul mio mi è andata bene, è stato sufficiente aprirlo e pulire le lamelle, ma so che prima o poi dovrò cambiarlo anch’io.

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.