Rispondi a: Il famoso "particolare" del V7000

Home Forum Discussioni Discussioni Audio Il famoso "particolare" del V7000 Rispondi a: Il famoso "particolare" del V7000

#3293
marioasciutimarioasciuti
Partecipante

Bene.

Rifletti anche sul sistema di montaggio dei due vumeeter, di fatto sospesi all’interno della cornice del telaio e flottanti e tenuti in tensione verso l’esterno con una piccola molla.

Se toccati dall’esterno del receiver tendono a muoversi al’interno della cornice  con un giogo minimo.

Questi sono alcuni dei particolari, diciamo quelli più evidenti ed alla portata di chi come me non mastica nulla di tecnico,  su cui lavorare per incominciare ad apprezzare il livello elevatissimo di capacità tecnica raggiunta dagli ingegneri tedeschi nel tentativo di raggiungere lo scopo del perfetto accoppiamento telaio elettronica.

Nei receiver vi è poi tanto altro da scoprire.

Sono delle macchine incredibili, a dir poco meravigliose.

Se i produttori cosiddetti Hi End, tutti, nessuno escluso, riuscissero anche per solo il 30% a costruire i propri prodotti così come Grundig faceva con i propri receiver, forse oggi parleremmo d’altro.

 

 

 

  • Questa risposta è stata modificata 6 anni, 2 mesi fa da marioasciutimarioasciuti.