Rispondi a: Uno Studio 80 piovuto dal cielo…

Home Forum Grundig Studio (Sistemi Compatti e Studio) Uno Studio 80 piovuto dal cielo… Rispondi a: Uno Studio 80 piovuto dal cielo…

#18071
Antonio Salvatore
Antonio Salvatore
Partecipante

Caro Stefano purtroppo lo studio 150 l ho venduto verso la metà degli anni 80 per far posto al R45 ….. Quindi non ho pezzi di ricambio …. Col piatto Elac controlla che il braccio sia libero nei movimenti laterali …. prima o poi il difetto al braccio di essere un po frenato lateralmente lo facevano tutti …..
Per quel che riguarda il problema al motore dello studio 80 .. Tutto risolto .. L ho smontato e lubrificato .. Ora non fa piú rumore …per quel che riguarda invece la velocità un po bassa è bastato svitare ed alzare un po l alberino del motore … quello a contatto con la puleggia …ora la velocità risulta precisa a metà corsa del pitch e si puo sia diminuire che aumentare … Ho controllato sia su amazon che sul sito di trakker e le puntina Dn 8 si trova a meno di 15 euro …. Quindi per il momento tutto ok …. Se non fosse x quel benedetto vu meter sarebbe perfetto ….
Per l occasione ho deciso di accoppiare la piastra Cn 700 allo studio 80 …. Visto che hanno la stessa estetica e lo stesso …. vu meter …..che purtroppo non ho potuto usare per lo studio ….inquanto l ago sta messo al contrario …non la usavo da un po fi trmpo … la tenevo giusto x be!lezza … ed accendendola …mi aspettava una brutta sorpresa …. Fa!so contatto su uno dei due canali … Con tanto di rumore di massa …. e considerando che la mainboard della piastra è a doppia pista .. C è da uscir pazzi …. Però quando va si sente benissimo ….
Una bella sorpresa invece è stata che l audio del lettore Cd viene riprodotto benissimo senza i classici probelmi di impedenza che di solito si riscontrano con le prese din…..
Poi con i box 280 si sente davvero bene.. Suono caldo e bassi corposi ….