Rispondi a: Receiver R40 ancora in coma

Home Forum Grundig Receiver (Amplificatori) Receiver R40 ancora in coma Rispondi a: Receiver R40 ancora in coma

#17921
Antonio SalvatoreAntonio Salvatore
Partecipante

dalla descrizione che hai fatto e visto che aveva il 6 testine… dovrebbe essere un VS 660 oppure VS 680…. infatti avevano la meccanica della Panasonic… con tanti begli ingranaggi … che si rompevano spesso… e che se poi non sapevi come rimettere in fase.. non lo avresti mai riparato… ma non ti preoccupare.. se il tuo dovesse rompersi (tocchiamo ferro…) ho ancora qualche ingranaggio .. e mi ricordo ancora come si mettono in fase… ūüėČ
In effetti gli audiofili usavano i videoregistratori a 6 testine anche a m√≤ di registratori a bobine.. visto che avevano quasi la stessa qualit√† audio…
I Grundig inoltre avevano il traking digitale .. come dicevi tu ed anche un’altra chicca.. che non aveva nessun altro apparecchio.. e cio√® il sistema ATTS che ti misurava la videocassetta all’inserimento… per cui ti davano la misura pi√Ļ o meno esatta della durata del tempo trascorso dall’inizio del nastro fino a quel punto… ed era una cosa che aveva solo la Grundig…
Io invece avevo un VS380 .. anche questo a 6 testine… e con tanto di VU meter digitale sul display… (che poi fu marchiato anche alla Marantz) .. che era tutto Grundig dalla testa ai piedi… all’epoca costava circa 2 milioni di lire… dopo di che la Grundig cap√¨ che se le meccaniche le comprava risparmiava e faceva prima.. cos√¨ poi si pass√≤ alle meccaniche della Panasonic … complicate e molto rumorose…