Rispondi a: Suggerimenti riparazione Grundig Studio rpc 300a

Home Forum Grundig RPC (Sistemi Compatti e Studio) Suggerimenti riparazione Grundig Studio rpc 300a Rispondi a: Suggerimenti riparazione Grundig Studio rpc 300a

#17792
Stefano
Stefano
Partecipante

Confermo: per rifare gli ingranaggi con la resina, occorre innanzitutto un esemplare sano (o anche un ingranaggio che abbia lo stesso numero di denti e lo stesso modulo, che poi dovrà essere adattato alle dimensioni giuste).
Con l’esemplare sano si realizza uno stampo in gomma siliconica e successivamente con quello stampo si fa la colata di resina.
Il lavoro è un po’ laborioso, lo scarto è elevato (la bolla d’aria è sempre in agguato…), occorre poi sempre rifinire il pezzo con cutter o carta vetrata (per fortuna, la resina una volta asciutta si lavora molto bene), ma i costi tutto sommato sono abbastanza bassi.
Tenete presente che con una latta di gomma siliconica da 1 kg e con i due flaconi di resina da 1 litro si spende mediamente una cinquantina di euro, e si fanno centinaia di ingranaggi o altri piccoli oggetti.
L’alternativa è proprio la stampa 3D, con la quale vengono pezzi perfetti (e non solo ingranaggi), ma non ne so molto perchè quell’utente pare sia molto attivo su Facebook, e su questo forum non interviene quasi mai.