Rispondi a: Calibrazione Grundig Studio 3010

Home Forum Grundig Giradischi (Sorgenti Analogiche) Calibrazione Grundig Studio 3010 Rispondi a: Calibrazione Grundig Studio 3010

#11949
Antonio SalvatoreAntonio Salvatore
Partecipante

Ciao beh a dire il vero se non hai mai usato un giradischi .. le cose da regolare sono un po’ tante.. ma niente paura.. basta sapere come si fa… per quel che riguarda la velocità.. basta procurarsi uno stroboscopio … lo puoi anche scaricare da internet e stamparlo (di solito i piatti dual ne portavano uno di carta), con questo, basta illuminarlo con una lampada elettrica a corrente alternata (50hz), praticamente con una normale lampadina, e regolare il pitch fino a che le liniette dello stroboscopio, pur girando, sembrino ferme (vedrai che ci sono due scale una per i 45 giri ed un’altra per i 33; se ce ne sono 4 devi considerare quelle dove c’è scritto 50 hz). per quel che riguarda il bilanciamento del braccio: azzera la ghiera, (se è un dual avrà la ghiera lateralmente al braccio, mentre il contrappeso sta dietro); dopo azzerato la ghiera dei grammi, sposta il contrappeso fino a far risultare il braccio in equilibrio, cioè deve alzarsi da solo e rimanere in equilibrio in maniera orizzontale; dopo di che sposta la ghiera sul peso richiesto; di solito non conviene andare oltre i 1,5 g. Il peso comunque dipende dal tipo di puntina e dall’usura dei dischi; ma se ti attieni intorno a tale valore non puoi sbagliare… infine , per quel che riguarda l’antiscating quello deve avere grossomodo lo stesso valore del peso, quindi se hai messo 1,5 g, dovrai metterlo su un valore di 1,5. Spero di esserti stato utile.